05 Dicembre 2020

B1 M - La Vibrotek Volley cede il passo al Club Italia

13-04-2014 19:07 - SERIE B/1 Maschile 2013 - 2014
Francesco RENNA, libero della Vibrotek Volley
Club Italia - Vibrotek Volley 3-1
29-27, 15-25, 25-21, 25-14

L´esperienza del sestetto jonico nn basta contro la grinta degli azzurrini che si aggiudicano un incontro inizialmente equilibrato ed entusiasmante



Faticosa trasferta per la Vibrotek Volley in casa del Club Italia. Le previsioni sono state confermate: quello che sulla carta si era profilato come un incontro insidioso, nella realtà lo è stato. Gli azzurrini sul parquet amico non hanno ecceduto in ospitalità e si sono subito schierati in attacco per guadagnare un vantaggio che, poi, sono stati abili a mantenere.
Già durante il riscaldamento la Vibrotek incassa un brutto colpo con Luca Lo Re fermato da una contrattura muscolare. Con lo schiacciatore fuori dalla rosa di partenza, coach Narracci schiera dal primo minuto di gioco Andrea Kouznetsov. Inizia così la quart´ultima giornata di regular season.
Il primo set si caratterizza subito di un ritmo molto serrato, con i padroni di casa che arrivano ad entrambi i tempi tecnici in vantaggio di due punti. La frazione di gioco è tutto sommato divertente ed entusiasmante con le due formazioni che giocano quasi alla pari dando vita ad ottimi scambi.
Gli azzurrini cominciano a macinare punti e sul punteggio di 20-16, coach Narracci chiede il discrezionale. Alla ripresa il sestetto jonico recupera sino al 20-19 che induce coach Barbiero a richiamare i suoi.
Recuperano terreno i giovanissimi del Club Italia e si procede punto a punto in un set che, in oltre mezz´ora di gioco, vede i padroni di casa imporsi con un sudato 29-27.
Alla ripresa parte di slancio la formazione rossoblu che si porta subito in notevole vantaggio. Sul punteggio di 1-6 il tecnico del Club Italia chiede il discrezionale ed al rientro in campo gli azzurrini provano a recuperare. Ma capitan Barbone e compagni hanno intrapreso una marcia che concede poco all´avversario.
Il primo time out tecnico registra il punteggio di 2-8 ed alla ripresa i padroni di casa provano ad accorciare le distanze, ma prima Barbone e poi Passaro allungano sino al 9-16.
Sul punteggio di 10-19, coach Barbiero chiede il discrezionale, ma il richiamo ai suoi non influisce sull´andamento del gioco che per i rossoblù procede spedito prima con Maiorana e poi con Magni che allungano sino al 10-21, mentre Matheus e Kouznetsov portano alla chiusura del set conquistato dalla Vibrotek proprio con uno degli attacchi potenti dell´opposto venezuelano (15-25).
Pronta la reazione del Club Italia che recupera lucidità e già all´inizio del terzo parziale si porta in vantaggio, arrivando al primo tempo tecnico con il punteggio di 8-4, nonostante gli sforzi efficaci di Barbone e Matheus. Continuano ad atterrare punti gli azzurrini a dispetto delle prodezze di Magni e dello stesso capitano rossoblu. Dopo il secondo time out tecnico (16-11), coach Narracci opera due cambi: entrano Semeraro ed Amato e subito il giovane opposto si mette positivamente in mostra. Arriva il cartellino rosso per il secondo allenatore del Club Italia, mentre sul 20-15 Narracci chiede il discrezionale. Si continua punto a punto, ma gli azzurrini mantengono il proprio vantaggio e conquistano il set (25-21).
La quarta frazione di gioco potrebbe essere l´occasione per riportare equilibrio nell´andamento dell´incontro. I rossoblu si portano in vantaggio (+3), ma i padroni di casa sono abili a raggiungere e superare il sestetto jonico. In campo per la Vibrotek scende Fornaro ed ancora Amato per Matheus e Semeraro per Passaro. Purtroppo non basta: sul punteggio di 14-7, coach Narracci chiede il discrezionale, ma questo intervento non smuove la situazione. La Vibrotek sembra appannata e subisce l´impeto dei giovani atleti del Club Italia che si aggiudicano agevolmente set ed incontro (24-14).

Dopo la bella impennata nel secondo parziale che ha riportato in campo la Vibrotek Volley di carattere, protagonista di tante belle vittorie, l´incontro sembrava incanalato verso un risultato più favorevole ai rossoblu. Una speranza infranta contro la tenacia e la baldanza dei giovani atleti del Club Italia che hanno riscattato ampiamente la disfatta subita all´andata sul parquet del PalaMazzola.
"In settimana bisognerà mettersi subito al lavoro per recuperare e riprendersi da questa battuta d´arresto - ha dichiarato subito dopo l´incontro il presidente della Vibrotek, Antonio Di Giuseppe -. È fondamentale, adesso, proiettarsi verso gli ultimi tre impegni di stagione con la volontà e la capacità di impegnarsi per mantenere il buon quarto posto conquistato. E sarà sicuramente il nostro tecnico ad organizzare gli allenamenti della squadra per questo obiettivo".

Club Italia: Caneschi 6, Zonca 14, Pistolesi 3, Della Volpe 20, Di Coste 5, Biglino 7, Ntotila 3, Di Martino 6, Allesch (L)
All. Barbiero

Vibrotek Volley: Matheus 20, Fornaro 2, Kouznetsov 12, Passaro 1, Magni 2, Amato 4, Maiorana 10, Barbone 10, Renna (L)
All. Narracci

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio