30 Ottobre 2020

SERIE B/2: Brutta battuta d´arresto per la Vibrotek

15-04-2013 14:38 - SERIE B/2 Maschile 2011 - 2013
23^ GIORNATA

Pallavolo Chieti 3
Vibrotek Pulsano 1

Parziali: 25-23; 25-22; 20-25; 25-17.


Nel bel palazzetto di Chieti si è consumata una sconfitta inattesa per la Vibrotek Pulsano che, malgrado il suo terzo posto in classifica, si è fatta piegare, con un perentorio 3 a 1, da un´inaspettato Chieti in piena lotta per non retrocedere.

La Pallavolo Chieti di coach Maurizio Ricci ha giocato un match attento ed ordinato senza eccedere nelle giocate, ma anzi gestendo con una relativa tranquillità tutto l´incontro; dall´altra parte della rete, invece, una spenta Vibrotek Volley non è mai riuscita a giocare con le solite geometrie in nessun reparto del campo sprecando, così, un´ottima opportunità di agganciare al secondo posto l´Aurispa Alessano, ed anzi rimettendo pericolosamente in gioco il Lagonegro per l´accesso ai play off promozione.

Significative a fine gara le parole del presidente, Antonio Di Giuseppe, "partita giocata sotto tono da parte di tutta la squadra, peccato di presunzione? Non siamo mai entrati in partita concedendo troppo agli avversari che comunque non hanno demeritato. Concentriamoci sulla prossima gara sperando nel pronto riscatto dei nostri ragazzi".

LA GARA.

Gli obiettivi di giornata sono ben diversi per i due allenatori: detto della Vibrotek Volley che aveva nel mirino i 3 punti per agguantare il secondo posto in graduatoria, la Pallavolo Chieti, d´altro canto, voleva uscire a tutti i costi dal buio tunnel di sconfitte racimolate nell´ultimo periodo e la giusta occasione era farlo contro una più quotata Vibrotek di coach Bisignano e, per giusta, davanti ai propri tifosi.

Per riuscire in questi importanti intenti mister Ricci parte con questo sestetto: centrali Stefano Palumbo e Simon Brunn, schiacciatori Carlo Pagano e Stafano De Leo, al palleggio Andrea Di Camillo e opposto Eros Cortina, libero il tarantino Gianluca Bisci.

Coach Bisignano risponde con la consueta formazione: centrali Daniele Magni e Michele Ripa, bande Alessio Taurisano e capitan Adriano Spinelli, diagonale composta da Graziano Polignino e Jonathan Toma e, infine, libero Francesco Renna.

Fin dalle prime battute del match i neroverdi locali appaiono già più carichi e vogliosi di conquistare subito punti pesanti, mentre la Vibrotek Volley sembra distratta e non riesce ad opporre le giuste contromisure ai precisi attacchi dei centrali Cortina e Palumbo. Poco incisive le bande e poco concreti in difesa, coach Bisignano effettua subito il primo cambio: dentro il giovane Andrea Kouznetsov e fuori capitan Spinelli. Senza troppa difficoltà il Chieti fa suoi entrambi i tempi tecnici (8-7 e 16-11) e chiude agevolmente il primo set sul 25 a 23 complice una distrazione del secondo arbitro che vede una invasione biancoblu apparsa sinceramente poco chiara ai più.

Al cambio campo mister Bisignano fa entrare anche l´altro centrale Raffaele Fornaro al posto di un poco reattivo Ripa, e tutti si aspettano una pronta reazione della squadra pulsanese, ma quanto sperato non arriva: i ragazzi di coach Bisignano sembrano frastornati e stanchi, non giocano bene in ogni reparto del campo e non riescono a trovare un equilibrio di gioco che possa impensierire la difesa neroverde locale ben disposta con il libero Bisci e il secondo schiacciatore Pagano.

Non bene in fase difensiva, non bene nella costruzione e poco incisivi e pungenti sotto rete: la Vibrotek Volley non sembra la solita squadra, non sembra avere dentro quella cattiveria agonistica e quella determinazione di volontà già tante volte viste in altre occasioni; questa sera la squadra di coach Bisignano appare spenta e con poche idee e la Pallavolo Chieti, sinceramente, non deve fare molto per mettere a nudo tutte le difficoltà biancoblu. Giocando una partita onesta e mettendo in evidenza dei buoni fondamentali in ogni reparto, la squadra di coach Ricci chiude anche il secondo parziale in vantaggio portandosi così sul 2 a 0.

Nel terzo set la squadra pulsanese si sistema meglio in campo e gioca con un po´ più di attenzione in fase di ricezione e con un po´ più di precisione in attacco: complice anche un leggero calo degli avversari, la Vibrotek Volley fa suoi i tempi tecnici grazie al bel contributo del neo entrato Fornaro, e con dei piccoli sprazzi di bel gioco sulla diagonale, conquista il terzo parziale con un bel 25 a 20 che lascia ben sperare per il proseguo del match.

Speranze rotte sul nascere del quarto set dove i locali riprendono a spingere sull´acceleratore e la squadra del Presidente Di Giuseppe incapace di reagire agli attacchi neroverdi ed essere pericolosi sotto rete.

Il mister biancoblu cerca di cambiare qualcosa nella formazione: fuori la diagonale titolale Polignino-Toma e dentro il secondo alzatore Emanuele Semeraro e l´opposto Valerio Amato. Gli ospiti calano a vista d´occhio non tanto fisicamente quanto mentalmente e la Pallavolo Chieti non deve fare molto per prendere il largo nel punteggio e chiudere la partita sul 3 a 1 certamente meritato per quello che si è visto sul parquet abruzzese.

In virtù di questa sconfitta la Vibrotek Volley resta ferma al terzo posto con 41 punti e vede assottigliarsi il vantaggio sulla quarta in classifica, la Natura Energie Lagonegro, a 6 punti. Domenica prossima, per la terz´ultima gara di torneo, è in programma un interessante Vibrotek Vs Lagonegro che può dire molto sul finale di campionato.

D´altro canto, grazie ai 3 punti conquistati questa sera, la Pallavolo Chieti del presidente Verna fa un bel balzo in avanti in ottica salvezza allungando sui fanalini di coda Ostuni e Paglieta.

A fine gara uno scuro in volto coach Bisignano afferma: "la squadra di mister Ricci veniva da una serie negativa e questa sera voleva vincere a tutti i costi e certamente ci ha messo più cuore di noi per conquistare la vittoria. Noi eravamo completamente assenti, male in ogni reparto, troppi errori in attacco e troppe disattenzioni in fase difensiva, 31 errori-punto in una sola partita pesano per l´economia del match e non è arrivata quella reazione che mi aspettavo dopo il primo set perso. In questa stagione non abbiamo mai perso così nettamente e anzi, abbiamo sempre conquistato punti su ogni campo. Ora pensiamo a domenica prossima dove ci giochiamo tutto contro il Lagonegro e dimentichiamoci in fretta di questa brutta prestazione di squadra".

Appuntamento, dunque, per domenica 21 Aprile per un attesissimo match al "Pala Alfarano" di Pulsano tra i biancoblu e il Lagonegro di coach Bosco.

Pallavolo Chieti: Palumbo (8), Di Camillo (4), De Leo (17), Brunn (10), Pagano (17), Cortina (16), Bisci (58% ric.), Scarponi (n.e.), Buscemi (n.e.), De Lorentis (n.e.), Di Girolamo (n.e.), Febbo (n.e.), Amoroso (n.e.). Allenatore: Maurizio Ricci.

Vibrotek Pulsano: Magni (11), Ripa (5), Amato (1), Fornaro (4), Toma (14), Kouznetsov (6), Polignino (7), Semeraro (0), Spinelli (2), Taurisano (6), Renna (64% ric.).
Allenatore: Vincenzo Bisignano

Arbitri: Katia Di Camillo e Massimo Giannattasio.

CLASSIFICA:

1 F.UGENTO & V.TAVIANO LE 49
2 AURISPA ALESSANO LE 44
3 VIBROTEK PULSANO TA 41
4 NATURA ENERGIE LAGON.PZ 35
5 LACAITA V.TORRICELLA TA 31
6 GADA GROUP PESCARA 26
7 MONTORIO VOLLEY TE 25
8 BCC LEVERANO LE 23
9 TYA MARIGLIANO NA 22
10 PALLAVOLO CHIETI 22
11 POL.2000 OSTUNI BR 15 19
12 VIRTUS V.PAGLIETA CH 15

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio