25 Settembre 2020

SERIE B/2: Presentazione della squadra campionato 2012/2013

11-10-2012 16:37 - SERIE B/2 Maschile 2011 - 2013
La conferenza stampa

Serata importante in casa Vibrotek Volley ieri sera nella bellissima location del Castello De Falconibus di Pulsano dove davanti alla stampa e agli appassionati, il Presidente Antonio di Giuseppe e l´amministrazione comunale nella persona dell´Assessore allo sport Francesco Marra, hanno presentato la squadra che per il secondo anno consecutivo parteciperà al Campionato Nazionale maschile di B/2.

Il primo a prendere la parola è il Direttore Sportivo Pino Moro il quale, oltre ai sinceri saluti a tutta la squadra e a tutti gli intervenuti, ha ribadito, semmai ce ne fosse bisogno, che quest´anno si è costruita una formazione altamente competitiva e che si spera raggiunga tutti gli obiettivi posti dalla dirigenza: "affrontiamo questa stagione agonistica con serenità e consapevoli della nostra forza. Da quando abbiamo iniziato la preparazione a fine agosto avverto un grande spirito di positività che accompagna tutti i ragazzi i quali ci mettono il massimo impegno sia in allenamento che nelle partite amichevoli fin qui disputate. Di sicuro non possiamo dimenticare quanto di buono fatto nei tre anni della nostra gestione in quanto sono stati anni intensi nei quali abbiamo sempre cercato di fare il bene della Vibrotek Volley, e quest´anno siamo chiamati a confermare l´ottimo piazzamento ottenuto l´anno scorso e se è possibile di migliorare. Sarà un campionato difficile e lungo, ma ci stiamo preparando al meglio contando sulle nostre armi e sulla motivazione dei nostri giocatori che non vedono l´ora di scendere in campo in partite ufficiali e dimostrare tutto il loro valore. Infine, voglio ringraziare l´amministrazione comunale di Pulsano per aver creduto sempre nel nostro progetto e per sostenerci per crescere ancora di più sia come società che come squadra".

Dopo questo intervento, prende la parola l´Assessore allo sport Francesco Marra il quale ricorda il glorioso passato della pallavolo pulsanese che non molti anni fa militava in serie B/1 con la soddisfazione di tutta la cittadinanza e dei tifosi: "in questi quattro anni e mezzo l´amministrazione comunale è riuscita a restituire lo sport agli sportivi e di questo ne siamo fieri. Vorrei ringraziare personalmente il Presidente Di Giuseppe e tutta la dirigenza per tutti gli sforzi, anche in termini economici, fatti in questi anni di lavoro e per aver riportato il volley pulsanese nel panorama professionistico nazionale".

È la volta di un emozionato Antonio Di Giuseppe il quale orgogliosamente afferma che "vogliamo arrivare il più in alto possibile, tutti insieme. Questo è il terzo anno consecutivo che mi vede in prima linea alla guida di questa società la quale lavora e affronta i problemi cercando di fare sempre il bene della squadra. Sono consapevole del fatto che la pallavolo è uno sport imprevedibile ma che alla fine vince sempre il più forte, quindi si può vincere o perdere ma se si perde sapendo di aver dato il massimo in campo allora non si deve rimpiangere niente. Quest´anno, nonostante le ristrettezze economiche, abbiamo cercato di migliorare una formazione con l´inserimento di cinque nuovi giocatori abituati a giocare ad alti livelli e che ce la mettono tutta per mettere in difficoltà il mister nelle scelte di gioco. Vorrei concludere questo mio intervento con un ringraziamento sincero all´amministrazione pulsanese perché anche quest´anno ci ha messo a disposizione il palazzetto dello sport "F. Alfarano": qui ci sono diverse difficoltà che vanno dalla gestione del monte ore all´ormai logoro parquet che mette in seria difficoltà i giocatori sia negli allenamenti che nelle partite che si andranno a disputare; sono convinto, però, che con una comunione di intenti tra noi e l´amministrazione comunale possiamo risolvere i problemi e far splendere di luce nuova la struttura esistente".

Sulla scia dell´intervento del Presidente, prende la parola il mister Vincenzo Bisignano il quale con toni pacati ma penetranti polemizza con l´assessore Marra circa "l´ormai usurato terreno di gioco, causa principale dei numerosi infortuni accusati dai giocatori e che penalizza gli stessi durante le partite di campionato. Mi trovo costretto a fare una particolare critica circa la distribuzione delle ore di allenamento in quanto non si sono tenute in considerazione le nostre esigenze organizzative, spero che nel minor tempo possibile si trovi un punto di incontro con l´amministrazione comunale che non penalizzi nessuno. Certo è che quest´anno si sono dovuti spostare i corsi del minivolley e degli under nel palazzetto di Leporano.
Per quanto concerne il lato tecnico devo dire che quest´anno la società ha fatto dei notevoli sforzi per soddisfare tutte le mie richieste, abbiamo condotto una campagna acquisti mirata sia in termini di numero sia in termini di qualità degli atleti che sono stati inseriti in rosa. Ho portato in riva allo ionio la coppia palleggiatore-opposto nei nomi di Graziano Polignino proveniente dall´Ostuni e di Jonathan Toma proveniente dall´Ugento proprio per tentare di fare il salto di qualità alla squadra, ma sono stato piacevolmente colpito da tutti i nuovi arrivati che fin da subito si sono messi a disposizione dando il massimo, faccio riferimento al centrale Michele Ripa proveniente dal Turi, al giovane schiacciatore Andrea Kouznetzov proveniente dalla Polisportiva Lauria e, infine, al secondo palleggiatore Emanuele Semeraro anche lui proveniente dall´Ostuni. A questi cinque nuovi arrivati abbiamo confermato la vecchia guardia e sono convinto di questa scelta. Domenica prossima per la prima partita non potrò sedermi regolarmente in panchina per via di una squalifica dell´anno scorso e che devo scontare in questo avvio di campionato accomodandomi in tribuna".

Sono seguite poi le domande della stampa:

Presidente Di Giuseppe, il contratto che lega mister Bisignano alla sua società ha scadenza maggio 2013, intende rinnovare questo rapporto?

"In questi anni con il coach, afferma il primo tifoso biancoblu, si è lavorato sempre in armonia e con interessi comuni, la squadra segue fedelmente il mister e io sono fiero del suo operato. Nello sport non si può mai dire, ma sono sicuro che il nostro rapporto può continuare anche dopo la scadenza naturale del contratto, e se anche lui ha voglia di proseguire con noi possiamo raggiungere traguardi importanti".

Mister Bisignano lei conferma quanto detto dal Presidente?

"Non ho motivo di preoccupazione per il mio futuro, dichiara il coach, perché credo nel lavoro che sto portando avanti con la squadra. I ragazzi mi seguono e tra me e la società c´è una stima reciproca che va ben al di la del semplice rapporto professionale; lo sport è uno strano mondo nel quale il futuro degli allenatori è strettamente legato ai risultati ottenuti quindi nessuno può avere la certezza di rimanere a lungo su una panchina, certo è che io ci metto il massimo impegno per raggiungere i traguardi che ci siamo posti da tre anni e credo che lavorando seriamente e con costanza, con allegria e spirito di sacrificio, gli obiettivi si possano raggiungere".

Conclusioni affidate alle parole del Presidente: "abbiamo costruito una squadra grintosa e motivata, sappiamo che sarà dura ma se vogliamo fare grandi cose dobbiamo lottare su ogni campo dando il cento per cento, già tra pochissimi giorni abbiamo l´esordio in campionato contro una formazione ostica, ma noi vogliamo subito i 3 punti e abbiamo il dovere di partire alla grande per dare slancio a questo inizio di campionato".

Appuntamento quindi per domenica 14 Ottobre alle ore 18.00 al "Palalfarano" di Pulsano per la prima gara del torneo 2012/2013 contro la Hatria Volley Atri del Presidente Piergiorgio Italiani.



Fonte: Ufficio stampa Vibrotek volley

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio