27 Settembre 2020

B1 M - Bilanci e progetti in casa Vibrotek

17-05-2014 15:08 - SERIE B/1 Maschile 2013 - 2014
Il presidente della Vibrotek Volley, Antonio DI GIUSEPPE
Quarto posto in classifica per la squadra del presidente Di Giuseppe al debutto in terza serie nazionale. Nuovi sponsor per la prossima stagione

La regular season del campionato maschile di serie B1 si è conclusa da una settimana, restituendo soddisfazioni, dopo l´impegno e la fatica, in casa di molte Società sportive. Mancato di poco l´obiettivo play off, anche la Vibrotek Volley del presidente Antonio Di Giuseppe tira le somme di una stagione che, superato qualche momento di scarsa lucidità, ha regalato emozioni importanti.
La compagine rossoblu, infatti, ha debuttato in terza serie nazionale con una rosa nutrita di atleti esperti e di fidelizzati Vibrotek. Con gli ingaggi di Barbone, Matheus, Lo Re, Passaro e Maiorana , la Società pulsanese aveva rinforzato strategicamente il gruppo composto da Magni, Fornaro, Kouznetsov, Amato, Renna, Semeraro e Musci.
Alla prima partita della stagione, in trasferta contro i Falchi Salento, il sestetto capitanato da Giuseppe Barbone aveva mostrato carattere ed ottimi presupposti di crescita recuperando due set e combattendo strenuamente al tie-break. Il gruppo doveva compattarsi per esprimersi al meglio e dopo la sconfitta rimediata al PalaMazzola per mano dell´Alessano, poi vincitore del campionato, gli uomini allenati da Gianni Narracci cominciano a manifestarsi nel proprio splendore agonistico dalla terza giornata di stagione, conquistando una bella vittoria a Trapani: è l´inizio della galoppata rossoblu.
Alla sesta giornata di campionato la Vibrotek Volley gioca la partita perfetta contro Cosenza, portando in campo, grinta, carattere e sinergia perfetta. Il match contro i calabresi è l´assolo più bello dei rossoblu che, tra le mura amiche del PalaMazzola, conquistano una vittoria netta ed a tratti commuovente perché giocata con il cuore: 25-16 25-18 25-17, i parziali che zittiscono l´avversario.
Alla ripresa dopo una delle tante pause della stagione, Barbone e compagni sono terzi in classifica (a 16 punti, dopo Alessano e Cosenza), ma a Lamezia contro l´Ilsap fortificata dall´importante arrivo di Biribanti, subiscono una battuta d´arresto.
Tornano subito in corsa ed arrivano alla decima giornata segnata da una prova di carattere straordinaria. In trasferta a Casandrino e sotto di due set, i rossoblu alzano letteralmente la testa e, noncuranti di un avversario convinto di avere la vittoria in mano e del tifo locale molto ostile, recuperano e vincono (anche in questo caso molto significativi i parziali di gioco 27-25 25-22 18-25 18-25 13-15).
Sino alla dodicesima giornata, la Vibrotek Volley è terza in classifica, incalzata dal Lamezia che riesce a soffiarle il posto sino alla quindicesima giornata, nella quale i rossoblu rientrano in zona play off.
Sarà l´ultimo colpo di coda: il turno seguente riposano da calendario Barbone e compagni ed il ritorno in campo, a Cosenza, non è favorevole per il sestetto jonico che torna alla vittoria solo nel derby contro Martina Franca e bissa nelle ultime due giornate passeggiando in casa contro Casandrino e vincendo per superiorità tecnica contro un brillante Potenza.

"Quella appena conclusa è stata indubbiamente una stagione entusiasmante e, per certi aspetti, soddisfacente - dichiara il presidente Di Giuseppe -. Abbiamo disputato un campionato rimaneggiato a causa del ritiro di alcune squadre ed abbiamo dovuto fare i conti con numerose pause, ma siamo partiti con l´obiettivo iniziale di fare un buon campionato. Tra tutte le compagini del nostro girone sicuramente 4 erano quelle di maggiore spessore tecnico, noi compresi. Ma siamo stati battuti dall´esperienza anche organizzativa delle altre Società che, per esempio si sono fortificate durante la stagione, a differenza nostra che siamo rimasti anche con un elemento in meno (lo schiacciatore Nicola Musci, partito per il militare, ndr) rispetto all´organico iniziale".
Bilancio, tutto sommato positivo.
"Per essere al nostro esordio in terza serie nazionale - aggiunge il massimo dirigente della Vibrotek - abbiamo disputato una bella stagione agonistica, con l´unico rimpianto di non essere stati sempre sufficientemente grintosi ed ´arrabbiati´ concedendo, così, più del dovuto ai nostri avversari".
Già in cantiere i progetti per la prossima stagione.
"Il futuro della squadra dipende tutto dalle sponsorizzazioni - spiega il Presidente rossoblu -. La situazione non è rosea anche nelle serie maggiori e per quanto ci riguarda stiamo provando a chiudere con alcune realtà locali coraggiose e desiderose di investire in ambito sportivo. Gli esiti di questi contatti potranno garantire la partecipazione di una squadra di buon livello alla prossima stagione in serie B1".
Nessuna novità per la sede di gioco.
"Abbiamo cominciato a fidelizzare con i tifosi tarantini al PalaMazzola - afferma Antonio Di Giuseppe - e l´idea è quella di continuare a giocare in questa struttura. Quest´anno la gestione del palazzetto di Taranto era affidata al Cus Jonico che, per il momento, non ha dichiarato la volontà di rinnovare questo impegno. Se dovesse venir meno diventerebbe difficile trovare una soluzione considerato quanto sia difficile la gestione di una struttura come il PalaMazzola".

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio