30 Ottobre 2020

COPPA NATALE 2011: l ´Ugento conquista il trofeo della terza edizione

04-01-2012 14:10 - SERIE B/2 Maschile 2011 - 2013
Vince Ugento, al termine di un acceso confronto con Turi, la terza edizione della "Coppa Natale", il trofeo organizzato dalla società tarantina dell´Amatori Volley Pulsano che ha visto per due giorni consecutivi darsi battaglia al PalaAlfarano quattro squadre di grande tradizione pallavolistica.

La manifestazione si è aperta mercoledì 28 con l´incontro tra la Coserplast Matera e la Villa Menelao Turi, la prima, scesa in campo, causa infortuni di alcuni giocatori titolari in B1, con un sestetto rimaneggiato composto prevalentemente da atleti giovanissimi che tuttavia hanno mostrato qualità di alto livello.
Partenza a razzo dei lucani che pronti via colgono di sorpresa i baresi del Turi piazzando subito una serie di break pesanti che costeranno cari alla formazione di coach Guglielmi, costretta a cedere il passo agli avversari.
Ma pronta è la risposta dei baresi che nel secondo set conquistano il pari.
La terza frazione è all´insegna dell´equilibrio: saranno i palleggiatori a fare la differenza, organizzando un gioco veloce e di alta spettacolarità. Sul fil di lana passa Turi che in fase di contrattacco mostra una marcia in più.
Quarto set, fotocopia del precedente. Difese intense ed attacchi spettacolari infiammano il PalaAlfarano. Matera soccombe, ma con l´opposto Salomone trova punti salutari che mettono paura al Turi. Coach Guglielmi ferma il tempo e riorganizza la idee ai suoi. Al rientro in campo sono i baresi a fare la differenza con un servizio tattico che finisce presto per mettere nei guai gli avversari costretti alla resa.
Nell´ultimo set è ancora Turi a mostrare di avere una marcia in più. Matera paga l´inesperienza dei giovani in campo che tuttavia lottano ma a cui manca però quel pizzico di intuito per chiudere la contesa. Passa il Turi in attesa della seconda finalista tra l´ Ugento e il Pulsano.

Il secondo match della prima giornata vede al confronto la Vibrotek Pulsano ed Ugento.
Gara dall´avvio incerto dei rossoblù che non riescono, malgrado l´esperienza di atleti del calibro di Spinelli e Marciante a tracciare un solco contro i salentini. Pulsano pasticcia troppo in fase di ricostruzione, complice qualche scelta scontata del palleggiatore Pisana. Ciononostante con gli attacchi efficaci da posto 4 di Spinelli e Taurisano, la Vibrotek lotta ma non riesce ad infliggere la zampata finale contro un´avversaria che proprio nel regista, Passaro, trova la sua arma micidiale.
Pronti via e la Vibroket finisce subito sotto di due set. Ma il riscatto avviene del terzo parziale, dove Pisana, aiutato finanche da una migliore ricezione riesce a far girare la squadra a dovere. Ugento dal canto suo non varia il proprio gioco e pur subendo il pari dalla Vibrotek (23 -23) con due servizi tattici di Scalcione mette nei guai Pulsano, costretto alla resa.

Giovedi 29 le due finali , prima quella per il terzo e quarto posto , a seguire la finalissima per il primo e il secondo posto.

La finale per il terzo e quarto posto tra Pulsano e Matera è combattutissima.
Nel primo set si impone la squadra materana al termine di una lotta senza sosta tra i due opposti, Russo e Salomone. Fuori per una contrattura il centrale rossoblù Magni, dentro al suo posto il buon Fornaro che non sbaglia. Ma la Vibrotek paga ancora una titubante regia che nella prima frazione non consentirà agli attaccanti rossoblù di rendersi efficaci al punto tale da portare a casa un risultato utile. Matera ne approfitta e chiude senza patemi. Dal secondo al quinto set regna l´equilibrio assoluto, caratterizzato peraltro da un´alternanza di errori da ambo che porteranno le due squadre al tiebreak.
Nell´ultima frazione è la Vibrotek ad avere uno scatto di orgoglio e con il palleggiatore D´Amicis riesce a superare i gap precedenti ed a chiudere il match.

Nella finalissima tra Turi ed Ugento, sono i salentini a mostrare una marcia in più., Chiudono con un secco tre a zero una gara che ha visto tuttavia il Turi lottare fino all´ultimo, meritando così la seconda posizione.

A termine del torneo il presidente della Vibrotek, Antonio Di Giuseppe e il vice presidente della Fipav Provinciale Conforti, hanno premiato come miglior giocatore della manifestazione lo schiacciatore salentino Parisi che si è distinto particolarmente, non solo per lo score personale, ma per qualità tecnico/tattiche. Alla squadra prima classificata è stata consegnata la tradizionale Coppa Natale mentre a tutte le partecipanti, targhe e omaggi messi a disposizione dalla Cantina Riforma Fondiaria di Pulsano e dalla Cantina Oleificio di Pulsano.

"E´ stata una manifestazione esaltante che ha dato sicuramente lustro al PalaAlfarano che vanta una tradizione gloriosa nella pallavolo maschile. Un ringraziamento particolare va a chi ci ha sostenuto in questa organizzazione, alla Cantina Riforma Fondiaria di Pulsano ed alla Cantina Oleificio sempre di Pulsano, alla Amministrazione Comunale, ed a tutti gli sponsor dell´Amatori volley Pulsano, oltre alle squadre che hanno partecipato a cui va il mio personale apprezzamento per l´entusiasmo dimostrato. Resta tuttavia il rammarico - evidenzia Di Giuseppe -che il Matera, primo in classifica in B1, sia arrivato a Pulsano con una formazione diversa da quella solita, al contrario dell´Ugento e del Turi che si sono presentata al palafarano nella loro migliore formazione, con un gruppo di under 18, che pur essendosi ben distinto, non ha regalato lo spettacolo che il pubblico si aspettava. C´era fermento difatti per vedere all´opera i campioni lucani, atleti del calibro di Matheus per esempio, o di altri come Suglia, il libero Casulli e tutti gli altri, ma va bene così. Ci auguriamo che per la quarta edizione il livello sia ancora più elevato al fine di poter rendere sempre più competitivo questo trofeo".



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio