20 Settembre 2020

SERIE D. La Vibrotek ad un passo dai play off.

16-04-2018 15:33 - SERIE D Femminile 2017 - 2018
Carosino, 15.04.2018

Dopo la battuta di arresto di domenica scorsa, la Vibrotek riprende il cammino verso il play off promozione battendo in casa la Parsec Ugento con il risultato di 3 a 1 e conferma la terza posizione in classifica generale.

Riprendono subito a correre le ragazze di coach Laneve dopo la inaspettata battuta di arresto di domenica scorsa a Squinzano, dimostrando che si è trattato solo di un incidente di percorso causato, molto probabilmente, dalla pausa di campionato per le ferie Pasquali che hanno fatto abbassare il livello di concentrazione immediatamente recuperata però con la gara odierna.

Sulla carta la gara poteva sembrare relativamente facile per la Vibrotek, che occupa attualmente il terzo posto, contro le volenterose ma inesperte ragazze di Ugento relegate al terzultimo posto in classifica ed in piena lotta per evitare i play aut , ma così non è stato almeno per il primi tre set. Alla fine però ha prevalso la maggiore esperienza ed il superiore livello tecnico delle giocatrici di casa che hanno chiuso la gara con il risultato a loro più favorevole.

La Vibrotek si è presentata in campo senza la palleggiatrice titolare, Sarah Marino, impegnata fuori sede a discutere la tesi di laurea egregiamente sostituita da Silvia De Quarto. Per il resto nessun cambiamento rispetto alla solita formazione. Opposta alla palleggiatrice ha giocato, Giulia Frascella, di banda come al solito, Valentina San Martino e Federica Peluso, centrali Katia Montillo e Claudia Caramia, libero Alessandra Tamburrano. A disposizione del coach Francesca Lai, Serena Sansolini, Martina Cipollone , Alessandra Toniazzi e Francesca Cito. In pachina con il coach, Michele Laneve, il dirigente, Eupremio Matichecchia.

L´Ugento ha risposto con: Francesca Rizzo al palleggio, opposta Giovanna De Solda, centrali, Roberta Bisanti e Marta Pepe, di banda, Sofia Quaranta e Francesca Ozza, libero, Roberta Nichil. Allenatore, Renato Urso, in panchina la sola, Sofia De Solda.

Partono contratte le atlete di casa non riuscendo a sviluppare il solito livello di gioco, con Federica Peluso stranamente imprecisa in attacco e con una difesa troppo disattenta. Sul punteggio di 14 a 12 per le avversarie il coach Laneve è costretto a chiedere il primo dei due time out a sua disposizione per rimettere ordine in squadra. Da questo punto in poi il set è a senso unico con la Vibrotek che chiude il set in scioltezza con il punteggio di 25 a 18.

Il secondo set è più equilibrato con le salentine che tentano di mettere in difficoltà le padrone di casa sfruttando l´ispirata, Giovanna De Solda, che si dimostra uno autentico cecchino nel centrare le zone del campo lasciate libere dalla difesa della Vibrotek. Ma è tutta la squadra salentina a giocare con slancio ed entusiasmo alla ricerca del risultato clamoroso, che in effetti riescono a centrare, aggiudicandosi il set con il punteggio di 25 a 21.

Nel terzo set la Vibrotek parte bene portandosi subito in vantaggio di alcuni punti. Ma le avversarie non demordono e con caparbietà riescono a rimontare lo svantaggio sino a portarsi sul 15 pari. La Vibrotek però a questo punto accelera e progressivamente distanzia la squadra avversaria portandosi sul punteggio di 24 a 21. Un´ultimo piccolo brivido nel finale del set con le avversarie che recuperano due punti prima di chiudere il set con il punteggio di 25 a 23.

Ad inizio del quarto set riaffiorano i difetti della formazione di casa che, con la presunzione di aver chiuso la partita, si rilassa e permette alle avversarie di rimettersi in gioco tanto da ritrovarsi a dover recuperare tre punti e costringere il coach Laneve ad apportare un cambiamento di formazione facendo subentrare ad una oggi non brillante, Alessandra Toniazzi, l´altra opposto, Giulia Frascella, sul punteggio di 12 a 15 per le salentine. Il cambio di formazione porta immediatamente i sui frutti e con Silvia De Quarto in battuta ottengono un parziale di 10 punti a 0 portandosi sul 22 a 15. A questo punto la gara è chiusa e la Vibrotek incamera altri tre importantissimi punti in prospettiva paly off.

RISULTATI

VIBROTEK VOLLEY - PARSEC UGENTO 3 - 1
Parziali: 25-18; 21-25; 25-23; 25-17.

VITTORIA ASS.NI CASARANO - VIS SQUINZANO 3 - 1
Parziali: 25-17; 25-22; 22-25; 25-17.

AZZURRADONNE ALESSANO - VOLLEY TAURISANO 3 - 0
Parziali: 25-17; 25-23; 25-12.

FULGOR TRICASE - EUROVOLLEY BRINDISI 3 - 0
Parziali: 25-17; 25-15; 25-14.

BEE VOLLEY LECCE - MAGIC GALATINA 2 - 3
Parziali: 25-17; 21-25; 25-20; 21-25; 11-15.

OLIMPIUS CASARANO - SAVA FOR VOLLEY 3 - 1
Parziali: 25-22; 25-27; 27-25; 27-25.
T. TRESCA SAN CASSIANO - IUVENILIA ORIA 3 - 0
Parziali: 25-18; 26-24; 28-26.

CLASSIFICA

1 AZZURRADONNE ALESSANO 66

2 VITTORIA ASS.NI CASARANO 58

3 VIBROTEK VOLLEY 49

4 MAGIC GALATINA 46

5 T. TRESCA SAN CASSIANO 43

6 OLIMPIUS CASARANO 43

7 SAVA FOR VOLLEY 38

8 VIS SQUINZANO 34

9 BEE VOLLEY LECCE 25

10 IUVENILIA ORIA 24

11 VOLLEY TAURISANO 24

12 PARSEC UGENTO 17

13 FULGOR TRICASE 11

14 EUROVOLLEY BRINDISI 5



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio