30 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News

UNDER 17: La Vibrotek under 17 sconfitta in casa

09-04-2013 11:30 -
FINALI REGIONALI UNDER 17

4^ GIORNATA

VIBROTEK VOLLEY U 17 0
MATERDOMINI CASTELLANA 3

Parziali: 15-25; 18-25; 12-25.


Nel palazzetto di Leporano è andata di scena la quarta gara del Torneo Regionale di categoria, la prima del girone di ritorno, tra i biancoblu della Vibrotek Volley U17 del Presidente Antonio Di Giuseppe e i neroverdi del Materdomini Castellana del patron Michele Miccolis, una formazione forte sia fisicamente che tatticamente che anche in questo match di ritorno vuole mettere in difficoltà i padroni di casa.

Dall´altra parte della rete coach Dario Pichierri vuole bissare il buon successo ottenuto alla terza di Torneo contro il Green Volley Francavilla e, quindi, dare una certa continuità al gioco e ai risultati.

Certo, l´impegno in programma non è dei più facili e semplici: di fronte c´è un avversario temibile e per nulla arrendevole, meritatamente capo classifica e certamente tra le squadre più prestigiose in Puglia e non solo.

La Vibrotek U17 di coach Pichierri inizia con questo sestetto iniziale chiedendo ai suoi forza e coraggio: schiacciatori capitan Andrea Pistoia e Andrea Mignano, centrali Gianmarco Colletta e Francesco Basile, diagonale composta da Gioele Quarto al palleggio e Vincenzo Ferrigno contromano e, infine, Francesco Ostento libero.

Il sagace mister neroverde Vincenzo Fanizza dall´altra parte del campo sceglie questo sestetto iniziale: centrali Fuentes e Deserio, al palleggio Braico e opposto Petrosillo, bande Marchitelli e capitan Mangini, e infine, libero Nero.

La partita inizia subito con un buon ritmo gara con le due formazioni che giocano con attenzione in fase difensiva e con la giusta cattiveria agonistica sotto rete: i padroni di casa biancoblu cercano di scardinare l´ottima difesa avversaria soprattutto con lo schiacciatore Pistoia, sempre pungente nella zona calda del campo, mentre gli ospiti guidati da mister Fanizza giocano una pallavolo organizzata e vigorosa nella quale tutti giocano per la squadra, ma senza forzare le soluzioni. L´equilibrio della fase iniziale dura ben poco, giusto il tempo dello studio dell´avversario, e il Materdonimi prende il largo sbagliando meno sotto rete e stringendo le maglie in difesa: il primo set finisce con un 25 a 15 per gli ospiti.

Nel secondo parziale i ragazzi di mister Pichierri entrano in campo con un solo obiettivo: cercare di portarsi subito in parità nel computo dei set giocando una buona pallavolo in ogni reparto del parquet leporanese: per riuscire in questo non facilissimo intento servono più attenzione dietro e più concretezza in avanti. Non è dello stesso avviso, ovviamente, il Castellana che con delle buone battute dai nove metri e con delle belle alzate del palleggiatore inizia a racimolare un buon vantaggio di punti che permette ai neroverdi di giocare con una relativa tranquillità la restante parte del set. Tra i pochi a non arrendersi allo strapotere barese è come sempre il centrale Colletta che al centro mette in difficoltà la retroguardia ospite, per il resto poco o nulla con la difesa che non riesce a convincere e le alzate non sempre precise ed efficaci.
Anche il secondo parziale è di marca neroverde e i ragazzi di coach Fanizza chiudono con un 25 a 18 che raddoppia il vantaggio generale.

I ragazzi biancoblu, proprio nel momento clou dove si deve necessariamente dare il massimo, cedono alla squadra avversaria, non tanto fisicamente quanto mentalmente: troppi errori in fase di ricezione e troppo poco pericolosi in attacco, il gioco non è fluido come sempre e i ragazzi del Castellana, pur senza strafare, ne approfittano e agevolmente mettono a segno punti pesanti che la Vibrotek U17 non riesce più a recuperare. Anche questo ultimo set è a favore degli ospiti che chiudono la partita con un secco 3 a 0 che lascia un po´ di amaro in bocca a tutti i tifosi ed appassionati biancoblu, i quali, a ragione, ammettono senza nessuna difficoltà la differenza di potenziale tra le due formazioni scese in campo.

A fine gara coach Pichierri confessa: "partita giocata con attenzione alterna; abbiamo cercato di dare il massimo, ma l´avversario è onestamente di un livello superiore. Rispetto all´andata ho visto dei miglioramenti, c´è stato più gioco, e faccio comunque un plauso a tutti i miei ragazzi che fino alla fine hanno cercato di onorare il difficilissimo impegno. Pronti per martedì prossimo per la gara di ritorno contro l´Aurispa Salve dove mi aspetto di vedere ancora altri miglioramenti nel gioco e nel risultato".

Prossimo appuntamento, dunque, per martedì 16 Aprile per la lunga trasferta in terra leccese tra l´Aurispa Salve di coach Vanessa De Sangro e i ragazzi biancoblu i quali certamente vorranno vendicare la sconfitta dell´andata.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy
L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano si impegna a proteggere la privacy degli Utenti, in particolare, attraverso procedure di sicurezza per proteggere i dati personali contro:

o L´accesso non autorizzato
o L´utilizzo improprio o la divulgazione
o La modifica non autorizzata
o La perdita o la distruzione accidentale o causata da atto illecito

Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati adottati dal sito http://www.vibrotekvolley.it ; le informazioni che seguono non si applicano pertanto ad altri siti, prodotti o servizi non forniti direttamente dall´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano, in linea e non in linea, né ad altri siti web eventualmente consultati dall´utente tramite link e/o attività poste in essere da terzi.

Si descrivono le modalità di gestione del sito, sia in riferimento al trattamento dei dati personali degli Utenti che lo consultano, sia dei dati che dovessero essere inviati spontaneamente dai Visitatori del sito, accessibile per via telematica a partire dall´indirizzo: http://www.vibrotekvolley.it . L´accesso al Sito presuppone il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali, secondo le modalità descritte nella presente informativa sulla privacy. Il "Titolare del trattamento" è A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano.

Dati trattati

I sistemi informatici e le procedure software, preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali (dati di navigazione), la cui trasmissione è implicita nel corso del funzionamento dei protocolli di comunicazione Internet. Si precisa che il Titolare di questo sito non acquisisce le predette informazioni. Il trattamento dei dati avrà unicamente ad oggetto dati comuni: nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica. In proposito si precisa che tale trattamento non riguarderà in alcun modo i dati personali sensibili (art. 4, comma 1, lett. d) e giudiziari (art. 4, comma 1, lett. e). I dati personali che dovessero essere inviati spontaneamente a questo sito, dai Visitatori dello stesso, mediante la compilazione del form di invio dati presente alla pagina "contattaci", saranno trattati secondo principi di correttezza, liceità e trasparenza, per la tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati.

Finalità

Il trattamento dei dati personali ricevuti potrà essere finalizzato, a seconda dei casi, all´invio di comunicazioni commerciali, nonché, alla loro comunicazione ai soggetti nostri partners commerciali in attività di co-marketing e iniziative commerciali, alla gestione in funzione di eventuali e successivi rapporti con Vibrotetek Volley , ovvero al mero scambio di informazioni e di contatti, comunque relative alle attività ed agli eventi organizzati ai quali la A.S.D. Club degli Amatori Volley possa partecipare. In ogni caso, il trattamento riguarderà unicamente dati comuni.

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano non raccoglie, né ricava dati personali o informazioni ottenute dal proprio sito al fine di divulgazione o vendita a soggetti esterni per finalità di marketing, né si presta all´invio di posta elettronica per conto di terzi.


Consenso

Il suo consenso al trattamento degli stessi dati con le modalità di cui sopra ai fini dell´esecuzione di attività finalizzate è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento potrebbe precludere lo svolgimento delle attività sopra descritte.

Collegamenti con siti terzi

Si prega di notare che il presente sito contiene collegamenti (links) ad altri siti i quali non sono governati da questa privacy policy.

Protezione delle informazioni personali

L´A.S.D. Club degli Amatori Volley Pulsano protegge incondizionatamente la riservatezza delle informazioni personali. Le diverse tecnologie e procedure di protezione utilizzate sono finalizzate a proteggere le informazioni personali dall´accesso, l´utilizzo o la divulgazione non autorizzati. Ad esempio, le informazioni personali vengono memorizzate su sistemi di computer ad accesso limitato, collocati in strutture controllate.

Cookies

Un cookie è un file di testo di dimensioni ridotte salvato nel disco rigido dal server di una pagina Web. I cookie non possono essere utilizzati per eseguire programmi o inviare virus al computer dell´utente. I cookie vengono assegnati all´utente in maniera univoca e possono essere letti solo dal server Web del dominio che li ha inviati. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. Il presente sito non utilizza neanche i c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell´utente e svaniscono con la chiusura del browser).

Web beacons

Le pagine Web e le nostre e-mail di aggiornamento non contengono immagini elettroniche, chiamate anche "one pixel GIFs", "clear GIFs" o "pixel tags". Sui siti Web esse permettono di conteggiare il numero degli utenti che hanno visitato le pagine e nei messaggi promozionali/newsletters via e-mail permettono di conteggiare quanti sottoscrittori li hanno letti. I Web beacons permettono di ottenere dati di carattere statistico relativamente alle attività e caratteristiche che più interessano i clienti al fine di fornire contenuti maggiormente personalizzati. Essi non sono utilizzati per accedere a dati personali senza il consenso.

Diritto di Accesso

Ai sensi dell´articolo 7 D. Lgs. n. 196/2003, ogni interessato potrà rivolgersi alla A.S.D Club degli Amatori Volley Pulsano., indirizzo e-mail amatorivolley@vibrotekvolley.it per esercitare il proprio diritto di accesso.


Art.7: Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione: a) dell´origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere: a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
torna indietro leggi Informativa Art. 13 legge 196/2003 Privacy  obbligatorio